Alessandro Fiori

Vendita RECORD in Via Balbi Piovera: come vendere un appartamento in una zona “depressa”

Per la vendita dell’appartamento in Via Balbi Piovera 16, nel quartiere di Sampierdarena, la nostra strategia di vendita presso l’agenzia immobiliare Mr House a Genova è stata assolutamente necessaria. Non è stata una vendita semplice, soprattutto a causa della mancanza di parcheggi e della percezione di scomodità per chi non conosceva bene la zona. Tuttavia, con determinazione e un approccio mirato, siamo riusciti a ottenere un risultato straordinario. Ecco la storia di come abbiamo venduto questo immobile.

Descrizione dell’Immobile

L’appartamento si trovava in Via Balbi Piovera e misurava 70 mq, con un terrazzo sovrastante di uguale dimensione. Era composto da un ingresso in sala, corridoio, due camere, cucina, servizi e il terrazzo sovrastante. L’immobile era in ottime condizioni, già pronto per essere abitato.

Punti di Forza e Debolezze

Uno dei principali punti di forza della casa era il fatto che fosse già pronta e arredata. Abbiamo quindi fatto accordare proprietario e acquirenti sul mantenere nel prezzo anche l’arredamento presente all’interno. Il punto debole principale era il terzo piano senza ascensore, per il quale abbiamo fin da subito definito che la casa era ideale per coppie giovani. E così è stato, dato che alla fine l’ha comprata una coppia giovane.

Dettagli della Vendita

La casa è stata messa in vendita a 90.000€ e venduta a 88.000€ dopo quasi 50 giorni dalla messa in vendita. I proprietari avevano avuto un’esperienza negativa in passato, avendo accettato una proposta vincolata all’accettazione di un mutuo che non era poi andata in porto. Questo li aveva resi scettici e preoccupati di perdere tempo inutilmente.

Conoscenza e Collaborazione

I proprietari inizialmente avevano in mente un prezzo leggermente più alto e dubitavano dell’efficacia dell’Open House nella loro zona. Tuttavia, dopo aver letto le recensioni di altri miei clienti soddisfatti, hanno deciso di affidarsi a noi. La promozione è durata quasi 50 giorni: abbiamo distribuito 2.500 volantini personalizzati nella zona e utilizzato portali online, social media a pagamento e volantini per promuovere l’immobile.

Open House e Visite

Abbiamo organizzato tre eventi di Open House. Al primo evento hanno partecipato 13 persone, al secondo 7 e al terzo 9. Nonostante la zona avesse molti immobili in vendita a prezzi inferiori, siamo riusciti ad attrarre un buon numero di visitatori. Anche un collega di un’altra agenzia è venuto al primo evento con un suo cliente, che però non ha comprato a causa dei tre piani di scale.

Risultati della Vendita

In totale, abbiamo ricevuto tre proposte d’acquisto. Alla fine, una coppia giovane di poco più di 20 anni ha comprato l’appartamento. Mi ha fatto davvero piacere conoscerli e aiutarli a mettere questa base per costruire la loro nuova famiglia, sia vendendogli la casa con i mobili compresi nel prezzo, sia consigliando loro dove rivolgersi per ottenere il mutuo.

Soddisfazioni e Lezioni Apprese

La mia più grande soddisfazione è stata aiutare due coppie nei loro progetti di vita: i venditori, che avevano appena avuto un bambino e cercavano una casa più grande e con meno piani di scale, e gli acquirenti, giovani fidanzati pronti a vivere nella loro prima casa insieme. Nonostante non sia stata una vendita veloce né facile, il risultato finale è stato molto gratificante. Ho imparato che quando si stima un prezzo di vendita, è fondamentale essere realistici e persuasivi con i proprietari. In questo caso, avrei dovuto insistere di più per partire subito con un prezzo leggermente inferiore, aumentando così l’attrattività sul mercato.

Feedback e Riflessioni Finali

I proprietari sono rimasti sorpresi dal risultato, non aspettandosi di ottenere 88.000€ senza proposte vincolate al mutuo. Gli acquirenti, invece, hanno apprezzato il supporto continuo e la precisione nelle informazioni, un aspetto cruciale per chi si trova ad affrontare il suo primo affare immobiliare.

Emozioni e Momenti Significativi

Il momento più difficile durante la trattativa è stato gestire lo stress derivante dalla rinuncia all’erogazione del mutuo da parte della prima banca. Inoltre, ho dovuto spiegare al proprietario che era necessario saldare le spese di amministrazione legate al rifacimento delle facciate del caseggiato, anche se i lavori non erano stati completati. Senza tale saldo, la casa non si sarebbe potuta vendere.

Conclusione

Vendere l’appartamento in Via Balbi Piovera è stato un esempio di come determinazione, strategia e un approccio personalizzato possano portare a risultati straordinari. Se anche tu vuoi vendere o cambiare casa come hanno fatto questi proprietari, contattami, Alessandro Fiori, al 351.029.13.35 per prenotare una consulenza telefonica. Insieme capiremo se e come posso aiutarti.

Un caro saluto e a presto,

Alessandro Fiori – Vendo Case in Liguria

Agenzia Mr House
Piazza Tommaseo, 44r
16129 Genova

× .